sloway.it Un anno off... Cinque continenti... Zero voli...

La partenza

L'arrivo

Il 'must'

La '2 ruote'

Bangkok-Lombok, su 2 ruote

Da Bangkok, la partenza a metà ottobre. All’isola di Lombok in Indonesia, l’arrivo tra 4 mesi.

Nel mezzo un tragitto di oltre 4000 kilometri, lungo le strade della Thailandia, una parte di Malaysia prima di traghettare a Sumatra; discendere lungo tutta l’isola fino a raggiungere quella di Giava, poi Bali e infine l’isola di Lombok.

Il tutto viaggiando su 2 ruote. Non un unico mezzo dall’inizio alla fine, perché dei dettagli burocratici rendono la cosa complicata, ma uno differente in ognuna delle 3 nazioni che attraverserò.

Il viaggio lo inizio su un vecchio scooter Honda wave, che recupero in un’officina nella periferia di Bangkok. Ha una quindicina d’anni, il contachilometri bloccato a 81000, ma non mi trasmette dubbi che non possa macinare i 1300 km che mi separano dal confine Malesiano. Mi assicurano che i documenti sono in regola, bisognerebbe “solo” aspettare una settimana a Bangkok la conferma della nuova immatricolazione…perderei troppo tempo, decido di tralasciare questo dettaglio. Firmo; pago; ingrano la prima…

4.11.14 | 6.974 Commenti